Menu
i 10 vocaboli piu recenti [vai all'elenco completo]

Auto- applauso.

L’autostima è l’auto di maggior successo.

Tagliando sul quotidiano rinnovo degli equilibri e sicurezze.

Valido metodo su l’aumento  delle immunodeficienze.

Sevizia ematica volante.

Calamità delle case fuori città.

Insettoide con compito di donare i virus  delle + gravi malattie.

Distrazione della sempre colpevole evoluzione, il mondo intero si chiede a cosa possa servire, a chi  possa giovare  l’esistenza della zanzara, e affini.

Piccola creatura bisognosa di affetto o effetto medicale.

Tozoo di vampiro.

Uomo prepotente che ama l’animale.

Individuo che impone e costringe l’animale a: Saltellare, girare in cerchio, alzare le zampe, saltare nel fuoco, roteare su se stesso ed altri esercizi d’accatto, dove la natura aveva per questi animali ben altro progetto. Il tutto con lo scopo di divertire famiglie e bambini.

Uno dei motivi cellula del perchè  le razze aliene non ci contattano.

Mestiere sbagliato.

in questa epoca, pululano i MA……ESTRI, che riuniscono, educano, indirizzano, le persone alla ricerca della consapevolezza, al risveglio spirituale, al salto quantico. Il tutto elemosinando per un corso di 5 giorni 1500 euri per ogni persona.

La cartomante è vera una professionista del campo…elemosina esoterica.

L’elemosina esoterica comprende molte categorie quali: Chiaroveggenti, purificatori di appartamento, costruttori di filtri d’amore, estrattori di malocchio, donatori di numeri del lotto, auguratori di buona fortuna.

Divino brevetto vegetale in attesa.

Mistero della fede agricola.

Micro fecondazione auto assistita.

Tozoo con ovulo.

Pesce pilota di tutti i governi italiani , nato l’8 maggio del 1948.

Malattia delle istituzioni, prevalentemente democratiche.

Tormentone fonetico biennale.

Uno dei tanti pacchi della democrazia.

Passaggio obbligatorio per un popolo che si lamenta, e non  è coeso nello scegliere.

Separazione delle ideologie che poco prima vivevano in comune, quindi  cernere, in senso più lato, discernere, giudicare, valutare.

Fallimenti in costante rinnovo,  tutti provocati da una sequela di laureati.

Parola cardine destinata a creare ordine. (Vedi anche “Gratitudine”)

Parola di potenza infinita e di sapienza erudita.

Parola che contrasta, e annienta  le forze dell’ostacolo.

Grazie è il plurale della parola Grazia. (Cit. Giorgio Cerquetti)